mercoledì 26 maggio 2010

"Germani Reali" Primi piani



Termine scientifico del germano reale è Anas Platyrhynchos, è noto in Italia come capoverde
Viene considerato il capostipite della maggior parte delle razze domestiche dell'anatra.
Questa specie è caratterizzata da uno spiccato dimorfismo sessuale: maschi e femmine sono molto simili nella forma, ma differiscono nel colore del piumaggio per buona parte dell'anno.
Il maschio come richiamo emette un calmo yeeb; nel corteggiamento emette una sorta di fefev-fefev-fefev. La femmina usa spesso un qua qua qua rumoroso; se, mentre sta covando, si assenta e viene raggiunta da maschi, emette il verso caratteristico que èh-èh-èh, il quale sta ad indicare che è indisponibile ad accoppiarsi; per difendere i piccoli da predatori o intrusi, si agita sbattendo le ali e si scaglia addosso all'avversario.
Vivono lungo tutti i corsi d'acqua e laghi e sono reperibili anche in città...carinissimi! Danno quel non so che di voglia di natura anche alle città più grigie...




Passeggiando



Raccogliere l’Energia degli alberi ovvero l alberoterapia
Spesso osservano gli alberi penso che siano delle piante oltremodo potenti.
Rifellettendoci su gli alberi non solo possono  assorbire l’anidride carbonica e trasformarla in ossigeno, ma possono assorbire anche le forze negative e trasformarle in positive. 
Gli alberi sono profondamente radicati nella Terra e più le loro radici sono profonde più in alto si levano possenti verso il Cielo. Gli alberi quindi assorbono l’Energia della Terra e la Forza Universale del Cielo.
Gli alberi e tutte le altre piante possiedono la capacità di assorbire la luce delle energie e di trasformarla in nutrimento; infatti, gran parte del loro fabbisogno nutritivo dipende dalla luce, mentre l’acqua e i Sali minerali ne costituiscono soltanto il 30%, Gli alberi possono vivere a lungo.

...da fare almeno una volta nella vita:Stare seduti su una panchina circondata da alberi, in riva al fiume mentre piove sotto l' ombrello...




Riunione condominiali di gabbiani

Anatre a spasso










...amore, vita, morte, mistero...

Nell'  esatto momento in cui saremo di fronte alla morte penseremo : ma quanto ho amato? ho amato? Qualcuno invece p...